Articoli Correlati

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti del sito!

Visite

712696

Your IP: 54.221.136.62
Data e Ora: 13-12-2017 13:04:57

Yoga

Hata Yoga

Di tutti gli approcci allo yoga, l’Hatha Yoga è il più conosciuto e praticato in Occidente. Esso lavora attraverso il corpo e comporta un movimento del corpo verso nuove posizioni e relazioni. Questi cambiamenti nell’uso del corpo portano come conseguenza dei cambiamenti nella mente. Invece di lavorare direttamente sulla mente, cosa molto più difficile, l’Hatha Yoga  ci consente di lavorare a partire dal campo tangibile e familiare del corpo.Usando  il corpo per trasformare la mente, anche il corpo si trasforma. Esso è riequilibrato, rivitalizzato, armonizzato. Cercando un corpo tonico e snello ritroviamo una mente lucida e serena, sperando di aumentare la nostra capacità di resistenza troviamo anche un’aumentata determinazione e concentrazione. Ma lo scopo reale dell’ Hatha Yoga è un altro. Esso consiste nel mettere l’individuo a contatto con sé stesso e  conoscere la sua essenza. Fa questo attraverso la soluzione del conflitto tra poli opposti all’interno di noi stessi.L’imposizione di un modello dualistico sulla realtà genera lo sviluppo di tensioni e chiusure sia a livello mentale che fisico. Ciò riduce la nostra capacità di movimento nel corpo e nella mente.

 L ‘Hatha Yoga ha lo scopo di liberarci da ogni forma di tensione o limitazione. Lo fa attraverso l’uso di: Asana  (allineamento del corpo attraverso la postura), Vinyasa (movimenti connettivi), Bandha (attivazione dei centri energetici), Pranayama (controllo del respiro) Drushti (concentrazione). Questi elementi sono usati per rompere i modelli di chiusura e limitazione in cui viviamo. Quando questa struttura limitante viene smantellata , nuovi aspetti, profondamente appaganti del nostro essere, ci vengono disgelati.